Ecologia integrale

Lavorare per un mondo migliore

Lunedì 5 dicembre si è celebrata la Giornata internazionale del volontariato. Manos Unidas ha approfittato di questa occasione per concentrarsi su quelle persone che si donano agli altri in modo disinteressato.

Paloma López Campos-11 dicembre 2022-Tempo di lettura: 3 minuti
Diritti umani

Diritti umani (Foto: Unsplash / Markus Spiske)

Che cos'è Manos Unidas?

Manos Unidas mira a combattere la fame, la cattiva alimentazione, la povertà, le malattie, il sottosviluppo e la mancanza di istruzione. Definiscono la loro visione come "che ogni persona, uomo e donna, in virtù della sua dignità, sia in grado di essere, da sola, l'agente responsabile del miglioramento materiale, del progresso morale e dello sviluppo spirituale, e goda di una vita dignitosa".

In quest'ottica, i valori di questa organizzazione sono, tra gli altri, la dignità della persona, il bene comune, la solidarietà, la cultura della pace, il volontariato e la qualità".

Linee di lavoro

Manos unidas si ispira al Vangelo e alla Dottrina sociale della Chiesa per svolgere il suo lavoro. In particolare, sviluppa due linee di lavoro che possono essere riassunte come sensibilizzazione e cooperazione allo sviluppo.

In termini di sensibilizzazione, l'organizzazione vuole far conoscere e denunciare l'esistenza della fame e della povertà, specificando le cause e le possibili soluzioni a queste grandi crisi.

Attraverso la cooperazione allo sviluppo, Manos Unidas cerca di raccogliere le risorse economiche necessarie per finanziare i piani, i progetti e i programmi che cercano di soddisfare i bisogni di oltre 800 milioni di persone nel mondo.

Le cifre

Più di 97% delle persone che fanno parte di Manos Unidas sono volontari. In totale, l'organizzazione conta 6.156 volontari. Di questi, 3% sono giovani (persone tra i 20 e i 29 anni). Altri 3% hanno un'età compresa tra i 30 e i 39 anni, ma la grande maggioranza ha un'età compresa tra i 50 e i 69 anni (47% di volontari).

Tutte queste persone che aiutano l'organizzazione hanno permesso a 1.524.954 persone di beneficiare dei loro sforzi nel 2021. Oltre ai volontari, Manos Unidas è grata anche per la partecipazione dei suoi partner e collaboratori, che sono 76.928. 

In totale, nel 2021 sono stati raccolti 50.823.998 euro. Delle spese dell'organizzazione, l'83,5% è stato speso per progetti di sviluppo. Inoltre, hanno investito più di 33 milioni di euro per combattere la fame. Attualmente, Manos Unidas ha in corso 721 progetti in 51 Paesi in Asia, America e Africa, in collaborazione con oltre 400 organizzazioni locali.

Un nuovo modo di guardare al volontariato

José Valero, vicepresidente di Manos Unidas e responsabile della nuova Area Persone, afferma che "nel momento sociale in cui ci troviamo, dove regna l'individualismo e dove il futuro occupazionale dei giovani è incerto, dobbiamo fare un passo avanti, essere coraggiosi e impegnarci per i giovani, senza trascurare il resto dei volontari".

Servono giovani, per aumentare un po' la cifra di 3%. A tal fine, l'obiettivo è lavorare su ciò che i giovani apprezzano di più quando si tratta di organizzazioni di volontariato, ovvero "sentirsi a proprio agio nell'organizzazione, apprezzati e amati". A tal fine, Valero afferma che Manos Unidas intende "aumentare questo aspetto e dare loro più peso nel processo decisionale".

"Tutto questo", sottolinea il vicepresidente, "senza dimenticare i volontari più anziani". Vogliamo dare loro "tutto il riconoscimento, la gratitudine e il sostegno di cui hanno bisogno, perché sono una parte fondamentale dell'organizzazione".

E, con tutto questo, qual è il concetto di volontariato che Manos Unidas vuole trasmettere? Sul loro sito web, spiegano che essere un volontario significa:

-Essere parte di un'organizzazione.

-Unirsi a un gruppo di persone che vogliono cambiare il mondo.

-Unire le forze per porre fine alla fame e alla povertà.

-Promuovere la consapevolezza in Spagna.

-Essere parte del processo di successo dei progetti.

-Partecipare alle campagne di sensibilizzazione.

-Organizzare eventi di solidarietà.

-Fare eco alle informazioni sui social media.

-Migliorare il pianeta.

-Trasformare la società.

In collaborazione con
Volete notizie indipendenti, veritiere e pertinenti?

Caro lettore, Omnes riferisce con rigore e profondità sull'attualità religiosa. Facciamo un lavoro di inchiesta che permette al lettore di acquisire criteri sugli eventi e le storie che accadono in ambito cattolico e nella Chiesa. Abbiamo firme stellari e corrispondenti a Roma che ci aiutano a far emergere l'informazione di fondo dal rumore mediatico, con distanza ideologica e indipendenza.

Abbiamo bisogno di voi per affrontare le nuove sfide di un panorama mediatico in evoluzione e di una realtà che richiede riflessione, abbiamo bisogno del vostro sostegno.

In collaborazione con
Per saperne di più su Omnes
Newsletter La Brújula Lasciateci la vostra e-mail e riceverete ogni settimana le ultime notizie curate con un punto di vista cattolico.