Chi siamo

Omnes è un mezzo di comunicazione multipiattaforma di informazioni sulla Chiesa. Offre una finestra di analisi e di riflessione sulle questioni che oggi occupano il cuore e la mente dei cattolici: questioni sempre più complesse e universali, che toccano tutti gli ambiti della nostra vita cristiana, sociale e civile... Ci interessa offrire, insieme alla rassegna degli eventi, dati contestuali.

Omnes indica il cattolicità. La diversità dei canali (stampa, digitale, video, forum, newsletter, ecc.) permette di raggiungere più persone con più informazioni. velocità ed efficienzaL'obiettivo è quello di invitare tutti coloro che sono interessati alla vita della Chiesa in altri Paesi, indipendentemente dalla loro età o dalle loro abitudini informative.

Omnes raccoglie il eredità della rivista Palabra, nata nel settembre 1965, in un momento storico molto significativo, e che fino al 2020 è stata pubblicata da Ediciones Palabra S.A. Nel gennaio 2021 ha adottato il nuovo nome Omnes e ha lanciato il sito web www.omnesmag.com. L'attuale editore di Omnes è Inicia, Iniciativas de Comunicación y Evangelización S.L., una società appartenente alla fondazione Fondazione Centro Académico Romano. In questo modo, Omnes continua a dare vita all'eredità ricevuta, raccogliendo sfide e ampliando gli orizzonti per rimanere un punto di riferimento per l'informazione cattolica di oggi.

Intorno a Omnes si articola un comunità. Questa è una piattaforma per tutti: redazione, lettori, abbonati, "collaboratori", mecenati... Contiamo su la vostra presenza e partecipazione. Su questo sito web troverete informazioni precise su come unirvi a noi in ognuno di questi modi. Inoltre, siamo aperti a tutti i vostri suggerimenti.

Introduzione al squadra di Omnes. 

Alfonso Riobó è il direttore.

María José Atienza è il caporedattore.

Giovanni Tridente è un editore a Roma.

Loreto Rios è un editore.

Gonzalo Meza è il coordinatore dell'edizione statunitense

Paloma López è redattore dell'edizione statunitense

Jennifer E. Terranova è redattore dell'edizione statunitense

Enric Bonet è un editore a Barcellona.

Rafael Hernández Urigüen è un editore di San Sebastian.

Manuel Blanco è un editore di Santiago de Compostela.

Alejandro Nevado è responsabile dell'impaginazione e della progettazione.

David Fernandez è direttore dello sviluppo.

Abbiamo corrispondenti nei seguenti paesi:

ArgentinaMarcelo Barrionuevo. 
AustriaJacqueline Rabell 
BelgioJosé Antonio Núñez. 
BoliviaSebastián Ramos Mejía. 
BrasileJoão Carlos Nara. 
CanadaFernando Emilio Mignone. 
CilePablo Aguilera. 
ColombiaSebastian Silva. 
D.R. Congo: Federico Quirós. 
Costa Rica: Abelardo Rivera. 
Ecuador: Juan Carlos Vásconez. 
El Salvador: Simeon Reyes. 
Stati Uniti: Gonzalo Meza. 
Finlandia: Raimo Goyarrola. 
Francia: José Luis Domingo e Bernard García. 
Guatemala: Juan Bautista Robledillo. 
Honduras: Carlos Luis Páez e Henry Asterio Rodríguez. 

Italia: Giovanni Tridente. 


Kazakistan: Aurora Díaz

Kenya: Martyn Drakard. 
Libano: Ferran Canet. 
Messico: Ada Irma Cruz Davalillo. 
Nicaragua: Carlos Mairena. 
Nigeria: Eugene Ohu. 
Paraguay: Federico Mernes. 
Perù: Luis Gaspar Uribe. 
Polonia: Ignacy Soler. 
Portogallo: Ricardo Cardozo. 
Porto Rico: Alejandro Zubieta. 
Regno Unito: Gerard Sheehan. 
Repubblica Ceca: Gustavo Monge Camina. 
Repubblica Dominicana: José Francisco Tejeda. 
Repubblica Sudafricana: José María Pich. 
Terra Santa: Manuel Cimadevilla. 
Uruguay: Agustín Sapriza. 
Venezuela: Marcos Pantin.

Inoltre, abbiamo il contributi di numerosi giornalisti, esperti, professori e aziende prestigiose.