Vaticano

La Santa Sede avverte il percorso sinodale tedesco

Rapporti di Roma-22 luglio 2022-Tempo di lettura: < 1 minuti
rapporti di roma88

La Santa Sede ha avvertito il cammino sinodale tedesco che non ha il potere di costringere i vescovi o i fedeli ad assumere nuove forme di governo o dottrine morali.

In una nota pubblicata il 21 luglio, ricorda che i cambiamenti devono essere concordati a livello di Chiesa universale e che le diocesi non possono prendere decisioni dottrinali unilateralmente.


AhOra potete usufruire di uno sconto di 20% sull'abbonamento a Rapporti di Roma Premiuml'agenzia di stampa internazionale specializzata nelle attività del Papa e del Vaticano.
Per saperne di più
In collaborazione con
Volete notizie indipendenti, veritiere e pertinenti?

Caro lettore, Omnes riferisce con rigore e profondità sull'attualità religiosa. Facciamo un lavoro di inchiesta che permette al lettore di acquisire criteri sugli eventi e le storie che accadono in ambito cattolico e nella Chiesa. Abbiamo firme stellari e corrispondenti a Roma che ci aiutano a far emergere l'informazione di fondo dal rumore mediatico, con distanza ideologica e indipendenza.

Abbiamo bisogno di voi per affrontare le nuove sfide di un panorama mediatico in evoluzione e di una realtà che richiede riflessione, abbiamo bisogno del vostro sostegno.

In collaborazione con
Per saperne di più su Omnes
Newsletter La Brújula Lasciateci la vostra e-mail e riceverete ogni settimana le ultime notizie curate con un punto di vista cattolico.