Vocazioni

Maciej: "La fraternità sacerdotale è fondamentale".

Questo giovane polacco studia teologia all'Università di Navarra grazie a una borsa di studio della Fondazione Centro Accademico Romano.

Sponsorizzato da CARF-1° dicembre 2022-Tempo di lettura: < 1 minuti
maciej carf

Maciej Biedron ©CARF

Maciej Biedron è un giovane sacerdote polacco della diocesi di Tarnów, una zona montuosa e rurale della Polonia meridionale. Ha 30 anni ed è stato ordinato più di quattro anni fa. Dopo l'ordinazione sacerdotale è stato vicario in una delle parrocchie più grandi della sua sede ecclesiastica, una diocesi ricca di vocazioni sacerdotali (attualmente circa 1.400) e di pietà popolare, soprattutto mariana.

Ora sta studiando al Università di Navarra D. in Teologia dopo essere stato inviato dal suo vescovo grazie a una borsa di studio di CARF.

In un mondo sempre più secolarizzato, egli difende l'importanza di una buona formazione, della vita di preghiera, della fraternità sacerdotale e dell'Eucaristia come centro della vita cristiana. "Senza questi pilastri, i sacerdoti possono essere superati da una società post-cristiana e ostile alla fede", afferma.

Così parla della fraternità sacerdotale: "Il sacerdote che si separa dai suoi colleghi, che possono capire i suoi problemi e le sue necessità, può cadere molto rapidamente. Per questo la formazione umana è così importante perché i sacerdoti vivano nell'amicizia e nella carità fraterna, e non con un senso di rivalità o di ricerca della propria fama".

Attualmente, nella sua diocesi si sta svolgendo un sinodo diocesano per migliorare la pastorale di fronte ai problemi del mondo di oggi.

"Il Sinodo vuole richiamare l'attenzione in particolare sulla questione della famiglia, dei giovani e del servizio dei sacerdoti. Una delle preoccupazioni del mio vescovo è la formazione dei sacerdoti. Per questo sto studiando teologia spirituale, perché dopo il sinodo il vescovo vuole sviluppare una spiritualità sacerdotale nella mia diocesi", spiega.

Per Maciej, l'evangelizzazione non consiste solo nel dire la verità su Dio, ma anche sull'uomo.

Per saperne di più
In collaborazione con
Volete notizie indipendenti, veritiere e pertinenti?

Caro lettore, Omnes riferisce con rigore e profondità sull'attualità religiosa. Facciamo un lavoro di inchiesta che permette al lettore di acquisire criteri sugli eventi e le storie che accadono in ambito cattolico e nella Chiesa. Abbiamo firme stellari e corrispondenti a Roma che ci aiutano a far emergere l'informazione di fondo dal rumore mediatico, con distanza ideologica e indipendenza.

Abbiamo bisogno di voi per affrontare le nuove sfide di un panorama mediatico in evoluzione e di una realtà che richiede riflessione, abbiamo bisogno del vostro sostegno.

In collaborazione con
Per saperne di più su Omnes
Newsletter La Brújula Lasciateci la vostra e-mail e riceverete ogni settimana le ultime notizie curate con un punto di vista cattolico.